Agricoltura da conoscere

image_pdfimage_print

A cura di Maria Beatrice Lumini e Antonio Schina, Centro di documentazione di Pistoia, euro 3.
L’industrializzazione selvaggia dell’agricoltura, culminata oggi nella creazione delle piante OGM, ha fatto sì che essa perdesse il suo ruolo di strumento fondamentale per nutrire l’umanità e diventasse un “semplice” settore economico in cui l’unico scopo è massimizzare la produttività per massimizzare i profitti.
Questa sicuramente è una delle cause (se non la principale) della scarsità di cibo nei paesi poveri ma anche dell’insicurezza alimentare in quelli industrializzati (“mucca pazza”, polli alla diossina, ecc.).
Per fortuna sempre più si sta diffondendo la volontà di cambiare questo stato di cose; per farlo, però, occorre conoscere bene l’agricoltura in tutte le sue articolazioni.
Un contributo in questo senso ce lo fornisce il Centro di Documentazione di Pistoia, realtà che da oltre 30 anni cerca di portare avanti un’informazione libera, con una guida bibliografica intitolata “Alla base della nostra vita”.
La guida contiene: schede ragionate di libri, articoli, materiali vari (ben 320 titoli) dedicate alla conoscenza generale della realtà agricola ed alla sua storia, alla conoscenza dell’agricoltura naturale, alla pratica agricola; inoltre contiene un indirizzario, inteso soprattutto come strumento di lavoro (80 tra associazioni, organismi di controllo, periodici, riviste, notiziari, case editrici, indirizzi internet).

Ma la “chicca” di questo testo, che da sola vale il prezzo della guida, è sicuramente la splendida presentazione di Giorgio Nebbia.
Alla base della nostra vita è richiedibile al Centro di Documentazione di Pistoia, Via degli Orafi 29, c.p. 347, 51100 Pistoia, tel. e fax 0573-977353 c.c.p. 12386512.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *