7 studenti toscani su 10 non conoscono la Strage dei Georgofili. Complimenti alle scuole

image_pdfimage_print

Sette studenti toscani su dieci non conoscono la strage di via dei Georgofili a Firenze. E’ quanto emerge dall’indagine sulla percezione del fenomeno mafioso tra gli studenti della Toscana, presentata dall’associazione Libera in occasione della XVIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, che si svolgerà il 16 marzo a Firenze. Il campione dell’indagine si basa su 23 istituti e 45 classi per un totale di 759 studenti toscani. La percentuale degli studenti che non ha mai sentito parlare di questo avvenimento (67,5%) scende se si considera la sola provincia di Firenze (61,4%).

Il 16 marzo, in occasione della giornata della Memoria e dell’Impegno, si incontreranno a Firenze circa 600 familiari delle vittime delle mafie in rappresentanza di un coordinamento di oltre 5000 familiari. Nella stessa giornata, una marcia con partenza dalla Fortezza da Basso e arrivo nello spazio antistante lo Stadio Artemio Franchi. Qui sarà allestito un palco dove saranno letti gli oltre 900 nomi di vittime delle mafie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *