Emergenza freddo a Firenze, di chi la colpa? E chi mente? Il video di Saverio Tommasi

image_pdfimage_print

di Saverio Tommasi

Milano, ha fatto montare una tenda alla protezione civile.
Napoli ha messo a disposizione degli autobus riscaldati.
Modena ha aperto le stazioni ferroviarie.
E così via, tutte le maggiori città italiane: Bologna a Roma comprese.

E FIRENZE? A Firenze rispondevano che tutto andava bene. Non avevano respinto nessuno, dicevano. Qui il servizio funziona. Tutto ok, ragazzi!
Invece no, non era “tutto ok”. Lo sapevamo, in tanti ci avevano detto che i posti erano pochi, pochissimi, e io ho iniziato a indagare. Dalla CARITAS all’assessore alle politiche sociali STEFANIA SACCARDI, i maggiori responsabili di quella che chiamano “Emergenza Freddo” (come se il freddo non arrivasse tutti gli anni e fosse veramente una situazione inaspettata ed “emergenziale”, cioè improgrammabile). Tutti presenti nel video, con la loro enorme dose di responsabilità.

Insomma, ci hanno raccontato un sacco di balle e noi le abbiamo documentate, fra interviste “rubate” e interviste “ufficiali”.

STEFANIA SACCARDI che risponde solo all’assessore “Ghiaccio” (il nome che mi sono inventato per riuscire a parlarle), è quasi divertente, nella sua drammaticità. Guardate il video, condividetelo su Facebook, linkate l’indirizzo youtube ai vostri contatti:
www.youtube.com/watch?v=mCSSeGCk-Jk

Insieme possiamo cambiare il mondo. Almeno, ci è chiesto di provarci.

Il video è stato realizzato in collaborazione con Ornella De Zordo.

Potete contribuire anche effettuando una piccola donazione:
http://www.saveriotommasi.it/donazioni/

0 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *